Elastica e volubile

Sarà anche vero che, come canta il Duca di Mantova nel Rigoletto, la donna è mobile ma, certamente, non quanto la molla di recupero (femmina anche lei) nelle pistole semiautomatiche

di Sergio Lorvik

Com’è noto, la molla di recupero è un indispensabile elemento che ha il compito di comprimersi, al momento dello sparo, per l’arretramento del carrello o dell’otturatore e, in seguito, di cedere l’energia accumulata per riportare in avanti il carrello, armare il cane o il percussore, inserire una nuova cartuccia in camera e ripristinare, se del caso, il sistema di chiusura. Pur se indispensabile, sembra quasi che i progettisti di turno la considerino una specie d’impiccio di difficile sistemazione tanto che è stata, di volta in volta, collocata nei luoghi più impensati.

continua la lettura a pag. 86 N. 81/2019

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta .

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information