Cerca nel sito

Newsletter

Registrarsi è completamente gratuito. Compila i dati nel form sottostante.
Privacy e Termini di Utilizzo
Banner
Banner
Banner

News

ESSENZIALE PER LA SOPRAVVIVENZA

Nato dal concept di “Extreme Survival”, quindi per poter essere utilizzato e trasportato con facilità in qualsiasi condizione, la Henry Repeating Arms, casa americana famosa per i suoi lever action, ha immesso sul mercato il “Survival” in calibro .22 LR, carbina di design e concept che rivisita completamente l’arma semiautomatica classica. Partendo dal design unico nel suo genere, offre la possibilità di alloggiare tutte le parti dell'arma e i caricatori all’interno della calciatura. Fusto e calciatura sono in materiale polimerico, mentre la canna lunga 16,125” è in acciaio rivestita in tecnopolimeri; il peso complessivo è di soli 1,5 kg, e l'arma ha in dotazione due caricatori da 8 colpi. È disponibile in due diverse colorazioni: Syntetic Black e True Timber-Kanati Camo.
La Henry Repeating Arms “Survival” è importata da Origin Stb Srl – Via Grigioni, 13 – 47122 Forlì (FC) – Tel. 0543/1710553 – www.originstb.com

Corso di Firearms Examination a Napoli

Nei giorni 9 e 10 giugno il Generale Romano Schiavi ha tenuto un corso di Firearms Examination a Napoli presso i locali messi a disposizione dall'armeria Rullo; queste poche righe siano la nostra dimostrazione di gratitudine e riconoscimento per quanto ci è stato trasferito come conoscenza sulla materia e per la disponibilità e la pazienza che ha avuto nei nostri confronti. Nella foto ai lati del Generale, da sinistra Ciro De Vito, Dorina Fusco e Carlo Petrosino Spirito, suoi allievi nonché autori del presente ringraziamento.

Fausti festeggia i 70 anni

Settant’anni sono un traguardo rilevante specialmente in questi tempi in cui molte imprese hanno durata effimera: la Fausti ha festeggiato con l’eleganza e la signorilità che le sono consuete la bella ricorrenza in una sede eccellente sulle alture del lago d’Iseo

di Emanuele Tabasso

Una fabbrica di fucili da caccia situata nella Valle del Mella non poteva esimersi dal rammentare con un accenno velato la tradizione venatoria dell’uccellagione: così il ritrovo fissato dalle tre sorelle Fausti, Elena, Giovanna e Barbara è stato l’albergo “I Due Roccoli” sulla strada che dalla sponda sudorientale del lago d’Iseo si inerpica verso Polaveno. Le vestigia dell’antica postazione di caccia sono tuttora evidenti, per chi sa scoprirle, e l’insieme riveste caratteri di gusto e signorilità in cui la mente ha modo di vagare apprezzando il complesso e tutti i suoi particolari.

Leggi tutto...

Altri articoli...
Banner

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta .

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information