Cerca nel sito

Newsletter

Registrarsi è completamente gratuito. Compila i dati nel form sottostante.
Privacy e Termini di Utilizzo
Banner
Banner
Banner

News

Anteprima Bignami per gli armieri

È giunta alla quindicesima edizione la fiera, riservata agli operatori del settore, allestita da Bignami nei suoi locali di Ora il 24, 25 e 26 marzo: tre intense giornate piene di novità durante le quali i visitatori hanno anche apprezzato gli importanti lavori di ampliamento con cui questo distributore ha rinnovato la sua sede in provincia di Bolzano

A cura della redazione

Ancora qualche mese di attesa per l’arrivo nelle armerie della nuova CZ 75 SP-01 Shadow calibro 9x21, già nota fra gli appassionati come Orange. Appartiene a una serie speciale che si differenzia per l’aggiustaggio manuale della canna, la ripresa dei giochi laterali del carrello e il meccanismo di scatto accuratizzato

Le sconcertanti decisioni del passato di certi dirigenti del Ministero dell’Interno sono ormai cosa lontana e ora è disponibile per la vendita anche la rivoltella Smith & Wesson modello 500 in calibro .500 S&W Magnum, finalmente dichiarata arma comune da sparo

La nuova X-Line SIG Sauer è dedicata ai praticanti il tiro dinamico: i modelli sono di derivazione P226 e disponibili nei calibri 9x21 e .40 S&W. Presto si aggiungeranno i modelli in .45 ACP di derivazione P220

Per il tiro a segno sportivo si nota un ritorno in forze dello storico marchio Hämmerli con una carabina (AR20) e una pistola (AP20), ambedue monocolpo ad aria compressa in calibro 4,5 mm: sono armi propedeutiche dedicate ai giovani

Sempre nel campo delle carabine ad aria compressa, la turca Hatsan propone due versioni del modello BT65SB, entrambe con propulsione dei pallini mediante aria compressa a 200 bar in serbatoio ricaricabile. Sono disponibili nei calibri 4,5 e 5,5 mm

Oltre al Sauer 101, da noi presentato in anteprima nello scorso numero, che sintetizza ottimamente il Made in Germany con la possibilità di offrire ai giovani cacciatori l’acquisto di una buona carabina da caccia bolt action a prezzo competitivo, si sono viste alcune versioni dei modelli 92 e 202 della Casa tedesca

Voglia di novità

La trentaduesima edizione dell’EXA, tenutasi dal 13 al 16 aprile, ha offerto momenti divertenti ed emozionanti a tutti i visitatori grazie alle novità proposte dall’organizzazione; i commenti degli espositori sono stati positivi perché ancora una volta hanno trovato un pubblico molto interessato, che in maniera evidente è composto da un numero maggiore di giovani. I problemi veri sono extra-settore: l’incertezza politica e il timore della crisi. Per esorcizzarli non è mancata però qualche bella novità…

a cura della Redazione

La Fabbrica d’armi Olmi G. (www.olmiarmi.it) ha presentato una originale rivoltella calibro .357 Magnum, denominata 963 MF, con tamburo a sette camere e costruzione che permette il montaggio di una canna da 2,5, 4 o 6 pollici. È quasi completamente di lega di alluminio lavorata dal pieno (fanno eccezione solo la canna – di produzione Lothar Walther – il tamburo e i componenti della meccanica, che sono di acciaio). È molto leggera (la versione con canna da 4 pollici pesa 750 grammi) e sarà disponibile a breve in diversi allestimenti e finiture; notare il doppio tasto di apertura del tamburo

LCM (www.lcm-munizioni.eu) ha iniziato la produzione di munizioni da caccia per carabina con palla solid di rame (nella foto il calibro 6x62 R Fréres) che forniscono una adeguata alternativa di fronte alla sempre più diffusa messa al bando del piombo

È palpabile l’interesse per il nuovo Benelli Raffaello calibro 12, le cui consegne stanno iniziando. La Casa di Urbino ha attivato un sito dedicato a questo fucile

Dalla Nuova Jager (www.nuovajager.it) l’AKSU, la versione più corta del Kalashnikov – la si vide anche nelle mani di James Bond nel film Goldeneye – trasformata in calibro .222 Remington oppure in .300 AAC Blackout; è considerata arma corta ai fini di legge. Notare il calcio ribaltabile

Lo stesso AKSU è trasformato sempre dalla Nuova Jager in calibro .223 Remington: in questo caso è arma lunga ai fini di legge perché la canna supera la lunghezza di 300 millimetri

Adinolfi di Monza ha esposto un assortimento delle carabine da caccia Howa, prodotte in Giappone e dotate di calcio di produzione americana. Il livello qualitativo è molto buono, così come l’estetica

IWA 2013 a Norimberga

40 anni di successi

Si è svolta dall’8 all’11 marzo la quarantesima edizione dell’IWA di Norimberga, la più grande fiera europea delle armi, della caccia, degli sport del tiro e del law enforcement. 1.207 espositori (dato uguale al 2012) provenienti da cinquanta Stati hanno incontrato oltre 38mila visitatori (l’anno scorso erano stati 36mila) da oltre cento Paesi del mondo. Tre ditte espositrici su quattro e due visitatori su tre sono giunti dall’estero; dopo la Germania, i Paesi con il maggior numero di espositori sono stati gli Stati Uniti, l’Italia e la Gran Bretagna. Sempre numerose e consistenti le novità che si sono viste e che qui riassumiamo.

Tanfoglio ha presentato la linea di pistole Xtreme: si tratta delle versioni in allestimento particolare, rifinito in tutti i dettagli, dei suoi cinque modelli da competizione più prestigiosi per la cui realizzazione ha anche collaborato il pluricampione del mondo Eric Grauffel. All’Exa si vedranno le versioni definitive che saranno pronte per il mercato a settembre........

Da Feinwerkbau il nuovo modello 800 Alu Rot ad aria compressa, allestimento della nota carabina da tiro calibro 4,5 mm che monta un calcio di alluminio, disponibile anche in colore nero........

Altri articoli...
Banner

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta .

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information