Cerca nel sito

Newsletter

Registrarsi è completamente gratuito. Compila i dati nel form sottostante.
Privacy e Termini di Utilizzo
Banner
Banner
Banner

News

Richiamo Remington

A seguito del richiamo alla Casa di alcune carabine Bolt Action Remington promosso dalla stessa
Remington per prevenire possibili disagi alla clientela, la ditta Paganini di Torino, importatrice per l'Italia dello storico marchio americano, precisa quanto segue:

1. Il richiamo promosso da Remington, in maniera spontanea e volontaria, non riguarda assolutamente
il progetto e la concezione dell'X-Mark Pro - che rimane uno scatto validissimo e collaudato in milioni di esemplari e continuerà perciò a corredare le carabine Remington nel futuro - ma un possibile eccesso di bloccafiletti depositato sulle viti nel corso del processo produttivo. Non, dunque, una debolezza strutturale/concettuale, ma al contrario un preciso scrupolo di Remington che desidera che l'eccellente design dell'X-Mark Pro non possa in alcun modo essere compromesso da un eccesso di collante in fase di fabbricazione.

2. Le carabine Remington che verranno consegnate ai clienti italiani saranno tutte dotate di scatto sostituito, contraddistinto da un punzone sul tasto di sgancio dell'otturatore.

3. I possessori italiani di carabine Remington possono avere informazioni sulla procedura in atto per l'eventuale sostituzione del gruppo Scatto X-Mark Pro in dotazione alle loro carabine consultando la
pagina www.paganini.it/700Recall

La forza del made in Italy

Sommario: La 41ª edizione dell'IWA del Norimberga, svoltasi dal 7 al 10 marzo, ha mostrato grande salute a livello internazionale del settore, dimostrata dalla presenza di 1.343 espositori e di circa 39mila visitatori. Fra i primi, ben 138 gli italiani, segno che l'interesse per quel che il comparto delle armi, delle munizioni, dell'abbigliamento e degli accessori produce nel nostro paese è sempre molto apprezzato all'estero

a cura della Redazione

continua la lettura a pag. 20 N. 27/2014

Franchi al Fuorisalone di Milano

La Vision di Franchi “Feels right concept” diventa evento al Fuorisalone di Milano.

Per i nostri clienti la scelta di Franchi è sorretta dalla ricerca di un brand che permetta loro di sentirsi bene, di divertirsi e di farlo con lo charme delle nostre migliori selezioni: veri e propri oggetti di design che perfettamente si adattano all’uso per il quale sono stati concepiti e poi creati e che permettono di vivere un’avventura indimenticabile.

È questo il leit motiv che ha portato Franchi a pensare all’evento Fuorisalone, nella Beretta Gallery di via Durini, nel cuore di Milano, accostando i suoi fucili alle Bollicine Franciacorta dell’azienda Agricola Lo Sparviere e alla musica di un famoso live performer come Ciuffo. Questa opportunità è stata colta da Franchi per mostrare, anche ai non cacciatori, come l’arte venatoria possa coinvolgere persone che normalmente vanno a bere un aperitivo o partecipano ad eventi mondani di un certo valore in una delle zone più glamour della capitale della moda.

Altri articoli...
Banner

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta .

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information