Cerca nel sito

Newsletter

Registrarsi è completamente gratuito. Compila i dati nel form sottostante.
Privacy e Termini di Utilizzo
Banner
Banner
Banner

Coltelli

Un utility da campo a tutto tondo

Dalla collaborazione tutta italiana con il designer Molletta, nasce il nuovo coltello a lama fissa M5 della LionSteel

di Alessandra De Santis
www.knives-reviews.eu

Fondata a Maniago da Gino Pauletta nel 1969, la LionSteel è divenuta un orgoglio del made in Italy nel mondo, annoverando tra i suoi successi d’oltreoceano il primo premio come "Most Innovative Imported Design 2010" alla fiera di Atlanta Blade Show del 2010, "Most Innovative Imported Design 2012" con il T3 realizzato in collaborazione con la DPX Gear, e ancora "Best Manufacturing Quality Award 2014" con il TiDust, e "OverAll Knife of the Year 2014" con il coltello realizzato in collaborazione con la CRKT, ed infine è reduce dalla premiazione avvenuta a giugno di quest’anno come "OverAll Knife of the Year 2015" con il chiudibile T.R.E.
Peculiarità dei prodotti della LionSteel è quella di riuscire a creare design caratteristici, che nella loro semplicità ed essenzialità riescono ad incontrare il favore sia degli appassionati più sofisticati che di quelli votati alla praticità ed indirizzati all’impiego del proprio coltello sul campo.

continua la lettura a pag. 100 N. 43/2015

Vita di bordo

Presentato sulla nave scuola Amerigo Vespucci, il chiudibile BF2 V è il primo coltello da barca ideato dalla Extrema Ratio

di Alessandra De Santis
www.knives-reviews.eu

Uno dei più bei velieri al mondo, la nave scuole Amerigo Vespucci fu progettata nel 1930 e varata l’anno dopo a Castellammare di Stabia, insieme alla gemella (ceduta dopo la Seconda guerra mondiale all’Unione Sovietica) Cristoforo Colombo. È su questo pezzo di storia della Marina Militare Italiana che è stato presentato il BF2 V, coltello chiudibile compatto della linea Basic Folders dell’Extrema Ratio.
Il coltello è dotato di una lama drop point tanto, come la definirebbero gli americani, in cui la punta tanto americanizzata (che ricordiamo essere differente dall’originale giapponese) è raccordata al dorso con una lieve curvatura, e presenta biselli di tipo saber.

continua la lettura a pag. 100 N. 42/2015

Appuntamento annuale imperdibile

Alla sua quinta edizione, la mostra di Livorno svoltasi lo scorso 19 aprile è ormai diventata un riferimento nel mondo del coltello custom italiano, e non solo. Molti gli espositori (circa 35) presenti al Palazzo dei Portuali che ci hanno deliziato con le loro realizzazioni di tutte le fogge e tipologie. Abbiamo selezionato qualche coltello per voi

di Alessandra De Santis
www.knives-reviews.eu

Presente alla mostra, e alla sua prima partecipazione ad eventi italiani, c’era il giovane coltellinaio di Brno (Repubblica Ceca) Roman Stoklasa, con le sue particolarissime creazioni

“Rugged Bowie” di Denis Mura, realizzato con acciaio San Mai da Federico Vighetti, lama spessa 5 mm per una lunghezza di 24 cm; impugnatura in sambar. Fodero realizzato da Chiara Meucci

continua la lettura a pag. 100 N. 41/2015

Sempre al lavoro!

Un Every Day Carry che non ama il tempo libero: il No Time Off , il nuovo coltello chiudibile da lavoro della CRKT

di Alessandra De Santis
www.knives-reviews.eu

Novità del 2015, in anteprima nazionale per ARMI & BALISTICA, il No Time OffTM disegnato da Flavio Ikoma è il primo chiudibile di casa CRKT dotato del nuovo meccanismo di chiusura ILSTM.
Flavio Ikoma è un designer brasiliano di Presidente Prudente, città dello Stato di San Paolo, che fin da ragazzo ha sempre avuto la passione per i coltelli. Per concretizzare la sua passione, intraprese gli studi di meccanica per apprendere le basi della metallurgia. Dal suo debutto sul mercato brasiliano nel 1993 ad oggi, Flavio Ikoma annovera tra le sue invenzioni celebri il sistema IKBSTM (ideato in collaborazione con i ragazzi della Korth Cutlery), coltelli dal design di successo come il Fossil, e quest’ultima novità: il sistema – in attesa di brevetto – ILSTM (Ikoma Locking System), che illustreremo più avanti.

continua la lettura a pag. 96 N. 41/2015

Quattro giorni intensi

Ricca di novità nel settore delle lame questa edizione 2015 della fiera di Norimberga durante la quale abbiamo potuto toccare con mano i nuovi prodotti presentati dai maggiori marchi del mercato internazionale

di Alessandra De Santis
www.knives-review.eu

COLD STEEL
Una svolta significativa è stata segnata in casa Cold Steel, che a partire dall’inizio dell’anno ha annunciato un cambiamento radicale nei materiali impiegati nelle loro lame e nei processi produttivi, indirizzandosi verso l’uso di acciai di alta qualità prodotti negli USA. A queste novità, si è affiancata l’uscita di nuovi prodotti e collaborazioni, tra le quali ricordiamo quella con Andrew Demko, Michel Achez e Steven Seagal, attore e marzialista di fama mondiale.
Tra i nuovi coltelli, non passa inosservato il 4-Max di Andrew Demko, coltello chiudibile dalla robustezza sorprendente, interamente realizzato negli USA con lama in acciaio CPM-20CV e impugnatura in G-10 desert....

continua la lettura a pag. 96 N. 40/2015

Altri articoli...
Banner

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta .

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information