Cerca nel sito

Newsletter

Registrarsi è completamente gratuito. Compila i dati nel form sottostante.
Privacy e Termini di Utilizzo
Banner
Banner
Banner

Il fucile di Obelix

Degna della migliore tradizione dell’arsenale di Saint-Étienne, la solida e compatta MAS modello 36 non vincerà il concorso per l’ordinanza più sexy, ma è una carabina ben progettata e poi ben costruita, dall’aspetto inconfondibile

di Paolo G. Motta
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Nel dopoguerra la MAS 36 fu impiegata nei numerosi conflitti che videro impegnati i francesi. Nel 1954 fu deciso di dotarla di un tromboncino lanciagranate e relativo alzo: nacque così la carabina MAS 36/54. Sul finire degli anni Sessanta l’arma andò definitivamente in pensione, tuttavia a testimoniare la bontà del progetto originale i francesi impiegano ancora con successo il modello FR F2, che è uno stretto derivato dalla MAS, come arma da sniper.La decisione si trascinò tra comitati e commissioni fino a quando nel 1936 fu adottata la carabina MAS Modèle 36 in calibro 7,5x54 mm. Ovviamente ci volle tempo per iniziare la produzione della nuova arma e agli inizi del secondo conflitto mondiale i francesi avevano l’esercito armato ancora con una grande quantità di vecchi fucili in calibro 8 Lebel.Occorreva un fucile che facesse tesoro delle esperienze ricavate dalle trincee: la nuova arma doveva essere pensata per ingaggi entro i quattrocento metri, corta, maneggevole, dotata di mire protette dagli urti, utilizzabile anche da riservisti attempati e facile da pulire dal fango. Una nuova cartuccia dotata di prestazioni simili al .30-06, con bossolo moderno, sarebbe stata altresì benvenuta.Finita la Prima guerra mondiale, lo stato maggiore francese si rese conto, con stupore, che i fucili Lebel modello 1886 e Berthier erano obsoleti come i pantaloni rossi con i quali avevano mandato al fronte i fanti nel 1914.

Banner

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta .

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information