Cerca nel sito

Newsletter

Registrarsi è completamente gratuito. Compila i dati nel form sottostante.
Privacy e Termini di Utilizzo
Banner
Banner
Banner

NUMERO 76 - 2018

Nuove tendenze

Per la seconda volta in quest'anno ARMI & BALISTICA pubblica in copertina un'arma prodotta su scala artigianale, un fatto che non è casuale e che secondo noi esprime un nuovo orientamento nella costruzione delle armi. Se la produzione industriale di serie fa numericamente la parte del leone, è oramai evidente che si fa strada la domanda per armi custom, costruite secondo i desideri – anche i capricci, se vogliamo... – dei committenti che sono perlopiù tiratori sportivi o utilizzatori professionali. Questo tipo di domanda può essere soddisfatto solo da un artigiano che operi al di fuori dei rigidi schemi imposti dalla produzione industriale: quest'ultima impone il suo prodotto al pubblico, mentre l'artigiano fa l'esatto opposto, cioè lo progetta e lo realizza in base a quanto di volta in volta gli viene richiesto.
Si potrebbe obiettare che i bravi armaioli sono sempre esistiti e che non si vede nulla di nuovo sotto al sole. In realtà il produttore artigiano di armi del XXI secolo è completamente diverso rispetto al passato: una forte componente delle sue armi è costituita dall'abile lavoro manuale, ma il nostro moderno armaiolo padroneggia anche sistemi di progettazione informatici e spesso dispone di centri di lavoro a controllo numerico computerizzato o di incisori laser. Il suo bagaglio di conoscenze gli permette di fare eseguire all'esterno le lavorazioni migliori che per motivi logistici non può fare nella sua officina e sa dove reperire la componentistica di marca e i materiali più adatti.
Ci auguriamo che questa nuova forma di artigianato possa crescere perché riporta la produzione armiera a un livello più vicino a chi la usa, fatto molto importante perché i proprietari di un'arma spesso instaurano con essa un rapporto quasi personale. Dell'arma ci si innamora e con essa si vincono le gare: l'arma migliore è quella di cui ci fidiamo. Grazie ai produttori custom è possibile fare nascere questo rapporto prima ancora che l'arma sia stata costruita.

Paolo Tagini

Banner

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta .

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information