Cerca nel sito

Newsletter

Registrarsi è completamente gratuito. Compila i dati nel form sottostante.
Privacy e Termini di Utilizzo
Banner
Banner
Banner

LE POSIZIONI A CONTATTO

Come abbiamo visto nello scorso numero, le posizioni a contatto sono state ideate e sviluppate nell’ambito del Tiro Dinamico Operativo®: si utilizzano quando l’arma corta è stata estratta dalla fondina e deve essere tutelata per evitarne la perdita, la sottrazione o lo sparo involontario. Seconda parte

di Tony Zanti
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Le posizioni a contatto del TDO si distinguono in posizioni di pronto (ponendosi quali valide alternative alle High Ready e Low Ready tradizionali), posizioni di ritenzione (che sono virtualmente inesistenti nella dottrina tattica tradizionale) e posizioni di tiro, ove la vicinanza dell’arma al corpo permette un migliore utilizzo del Body Index (Indice Corporeo) e una migliore possibilità di evitare la sottrazione dell’arma durante il CQC (Close Quarter Combat).

continua la lettura a pag 96 N. 53/2016

Banner

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta .

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information